Timeless Diego e i Ranger del Vastatlantico di Armand Baltazar (Il Castoro, 2019) a cura di Elena Romanello

by

1540558492_Timeless_coverArmand Baltazar, già concept artist e disegnatore per varie case di produzione, oltre che grande protagonista di una delle mostre di punta dell’ultimo Lucca Comics & Games, svela anche in italiano il suo nuovo volto di scrittore, con quello che è il primo romanzo di una nuova saga, Timeless, dal titolo Diego e i Ranger del Vastatlantico.
In un mondo del futuro, la distruzione è arrivata con una Collisione Temporale, che ha cambiato la Terra, i continenti si sono rimodellati e i mari uniti nel Vastatlantico, un unico grande oceano, ma non è bastato. Il tempo di tutte le epoche si è frantumato, i dinosauri vivono sulla Terra, insieme a civiltà considerate perdute, e sulle acque navigano robot e battelli a vapore. Non esistono più passato, presente e futuro, esiste Timeless.
Diego Ribera ha 13 anni e vive a New Chicago, da cui parte per ritrovare suo padre, capo ingegnere della città, che viene rapito dal gruppo di ribelli Aeternum, che vogliono creare una seconda Collisione per ripristinare l’ordine del tempo e dello spazio. Insieme a Diego ci saranno il suo amico inseparabile Petey, Paige una ragazza nera del popolo del vapore e la bionda Lucy che arriva da un’epoca vittoriana alternativa. Insieme, vivranno avventure incredibili, tra sommergibili, androidi, giganteschi dinosauri, legionari romani e mille altri imprevisti.
Il romanzo, incalzante e capace di superare gli steccati tra i vari filoni della fantascienza, vede il testo alternato da preziose e bellissime tavole a colori, che raccontano la storia, un po’ come avveniva nei vecchi libri illustrati per ragazzi. Tutto è stato ovviamente realizzato dall’autore, sia la parte scritta che quella per immagini.
Timeless è un libro per ragazzi di ogni età, che omaggia Jules Verne e Miyazaki, che ricorda a tratti cult come I Goonies, Il mistero della pietra azzurra La storia infinita: un romanzo per avvicinare i bambini di oggi all’amore per la lettura, ma una storia che non sfigura in mano di chi è cresciuto con storie di avventure fantastiche, che è sempre bello ritrovare, anche e soprattutto in libreria.
Armand Baltazar ha lavorato tanto al cinema, e con questo libro il cerchio si chiude, visto che Ridley Scott produrrà un film tratto da questo cartone animato su carta, da questo romanzo illustrato che finisce con un finale aperto e che dovrebbe avere, presto si spera, dei seguiti, almeno diventare una trilogia.

Provenienza: libro del recensore.

Armand Baltazar, nato nel 1967 a Chicago, è stato Artist & Senior Designer per Dreamworks, Walt Disney e Pixar. Per anni ha lavorato a film d’animazione celeberrimi come Il Principe d’EgittoCars 2Spirit–Cavallo selvaggioGiù per il tuboSinbad–La leggenda dei sette mari e A Christmas Carol. In seguito, ha lasciato la Pixar per dedicarsi alla creazione diTimeless, un progetto editoriale che diventerà una trilogia, e a cui ora si dedica a tempo pieno.  Sarà in Italia con Diego, suo figlio, che ha ispirato il protagonista di Timeless.

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: