Posts Tagged ‘torino xmas comics’

L’edizione 2019 di Torino Xmas Comics a cura di Elena Romanello

10 dicembre 2019

xmas-comics

Sabato 14 e domenica 15 dicembre torna nel padiglione 3 del Lingotto fiere Torino Xmas Comics, l’edizione natalizia della fiera subalpina dedicata ai fumeti e alla cultura nerd, con anche tante idee regalo per Natale, giunta alla sesta edizione.
I visitatori troveranno una novantina di stand, con fumetti, manga, dvd, gadget, libri, oggetti da collezione, artigianato in tema e costumi per tutte le tasche, con in più attività e eventi inerenti un mondo che continua a piacere e a unire più generazioni.
Nell’area dedicata ai fumetti ci sarà spazio per case editrici, autori e disegnatori, e si segnalano i nomi di Mangasenpai, Lavieri, DZ edizioni, J-pop, Shockdom, Niente da dire, Eris. Hanno già detto gli autori  Dado Caporali, Bigio, il duo Fraffrog e RichardHTT, presenti allo stand Supergulp, Ivan Varano, autore di X2, Francesca Siviero, autrice di Dirtywaters, Pamela Dema, autrice di Tidal lock,  Daniele Rudoni, autore di King of balls, Claudio Sciarrone, celebre per aver disegnato molte storie della saga Disney Pikappa, Irene Buzzi, Roberto Gallaurese, l’attore e autore Valerio Angelucci, Fabio Tonetto, Lorenzo Mo’, Adam Tempesta, Eleonora Antonioni e Francesca Ruggiero.
DZ edizioni, che porta in fiera sia fumetti che libri presenta anche un’iniziativa benefica  a favore di Casa Giglio, associazione torinese che offre uno spazio di 800 metri quadrati dove sono ospitate gratuitamente undici famiglie – di cui dieci con difficoltà economiche e sociali – con bambini ricoverati all’Ospedale Infantile Regina Margherita e una famiglia in emergenza abitativa. Nei due giorni di fiera gli artisti della casa editrice creeranno dal vivo delle opere sul tema della famiglia, che saranno poi devolute in beneficenza a Casa Giglio.
Non mancheranno dunque i disegnatori e pittori, e sono in programma più di trenta workshop dedicati ad argomenti come l’acquerello, il digital painting, l’inchiostrazione dei manga, il vestiario dei personaggi e altro ancora.
Torna anche il movimento artistico GoArtFactory con una serie di iniziative volte a “portare l’arte tra la gente”, fuori dai luoghi convenzionali ad essa adibiti, con l’esposizione in fiera di 100 opere a tema realizzate da una quarantina di artisti e un’area in cui i pittori dipingeranno dal vivo durante i due giorni di evento, utilizzando acrilici, china, aerografo e diverse tecniche,
Ovviamente non possono mancare le competizioni cosplay: Xmas Comics ha stretto i una partnership con la manifestazione svizzera De-To/Destination Tokyo e la relativa gara internazionale Deto Cosplay Crown e durante la gara di domenica a partire dalle 14 saranno selezionati un singolo e una coppia che rappresenteranno l’Italia alle finali mondiali, in programma dal 22 al 25 ottobre 2020 in Svizzera nel Théâtre du Crochetan di Monthey. A giudicare i concorrenti il costume designer francese Naythero,  Carlo Visintini, alias Ormadigatto Cosplay, e la mitica Giorgia Vecchini, in arte Giorgia Cosplay.
Sul palco ci saranno anche nei due giorni il Karacosplay, karaoke in cosplay, il karaoke contest e uno spettacolo di K-pop domenica alle 11 e 15.
Ci saranno poi spazio per tornei di videogames, giochi di ruolo e giochi da tavolo, con due anteprime,  Goulo, un nuovo gioco di ruolo  ambientato in un ucronico Alto Medioevo e Sheol, un gioco da tavolo di genere american ambientato in un futuro non molto lontano da noi.
Spazio anche per film e serie TV cult, in attesa dell’ultimo per ora capitolo di Star Wars, con tra gli altri Jedi Generation, le Escape Room e il Doctor Who Italian Club, che proporrà una caccia al tesoro oltre che in vendita alcuni preziosi volumi in tema, anche in lingua inglese.
Xmas Comics & Games è aperta sabato 14 e domenica 15 dicembre al Lingotto fiere dalle 9 e 30 alle 19 e 30, intero dieci euro, ridotto sette anche per i cosplayer. Per ulteriori informazioni visitare il sito ufficiale.