A Milano l’edizione 2019 di Cartoomics a cura di Elena Romanello

by

2019-slide-cart-intro-1920x1051-d-maxw-654

Dall’8 al 10 marzo torna negli spazi di Rho Milano Fiera Cartoomics, la kermesse meneghina dedicata a fumetti e immaginario nerd, giunta ormai alla ventiseiesima edizione e senz’altro la più importante del settore per quello che riguarda il Nord Italia.
Appassionati, cultori, curiosi e collezionisti potranno confrontarsi con spazi dedicati a fumetti, cinema, giochi di ruolo e di carte, videogames, cosplay, libri, conferenze, in un universo che ormai unisce più generazioni. La manifestazione è in particolare dedicato al cinecomic Shazam della DC Comic, in uscita l’11 aprile che sarà al centro di un’attrazione interattiva. Non mancheranno spazi sugli altri film del momento, come Capitan Marvel e l’atteso The Avengers End Game.
Come sempre, nutrito il parterre di ospiti, del mondo del fumetto e non solo, tra cui spiccano i nomi di Max Bunker, nome d’arte di Luciano Secchi che festeggerà il mezzo secolo di Alan Ford, Alfredo Castelli con la sua icona martin Mystère, l’illustratore di draghi, unicorni e non solo Paolo Barbieri, Marco Ventura della torinese Manfont, Don Alemanno e Boban Pesov con l’irrestitibile Navivegan Heidi, Luca Enoch, che ha spaziato da Gea Dragonero per Bonelli, Stefano Turconi e Teresa Radice con il nuovo Tosca dei boschi per Bao Publishing, Manfredi Toraldo della Scuola di Comics di Torino, Luca Rossi con i suoi romanzi di fantascienza, Luca Tarenzi maestro del dark fantasy e Alessia Mainardi con la sua casa editrice del fantastico Ailus.
L’editoria sarà la grande protagonista dell’evento, con nomi storici come  Sergio Bonelli, Panini Comics, Bao Publishing, Alastor, RW, Astorina, Star Comics, Dynit, BD e il debutto di Feltrinelli Comics, senza dimenticare le voci indipendenti e le fanzine.
Tra le aree da segnalare c’è quella sulla fantascienza, con proposte di libri e fumetti e spazio per i vari gruppi dedicati a film e telefilm, da Star Wars a Doctor Who, con gadget e proposte editoriali anche straniere, e quella sul fantasy, dove troveranno spazio editori in tema e le attività dell’associazione La Fortezza.
Cartoomics è aperta i tre giorni dalle 9 e 30 alle 19 e 30, costo dei biglietti 14 euro intero, 12 ridotto, 7 per bambini dai 7 ai 12 anni, abbonamenti a 22 euro per due giorni, 26 per tre, 7 per un gruppo di almeno venti persone e ticket per le famiglie a 28 euro per tre e a 32 per quattro. Ingresso gratis per i cosplayer solo venerdì.
Per ulteriori informazioni visitare il sito ufficiale.

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: