:: I ragazzi dell’Altro Mare, Luca di Fulvio, (Gallucci, 2016) a cura Viviana Filippini

index

Clicca sulla cover per l’ acqusito

I ragazzi dell’Altro Mare è il primo libro per ragazzi di Luca di Fulvio, autore che ha venduto milioni di libri con i suoi romanzi per adulti e che con questo libro, edito da Gallucci, si avvicina al mondo della letteratura per ragazzi. Protagonisti della storia, associabile al romanzo di formazione, sono Lily, Red e Max. Lily è l’unica ragazzina del gruppo, ha 11 anni, è molto carina con quei suoi capelli biondi ma questo non le impedisce di possedere un carattere determinato, che la spinge ad affrontare con coraggio ogni impresa compiuta. A volte si sente sola e per consolarsi si confida con il suo amico immaginario di nome Sam lo Scatolino. Al suo fianco ci sono Red dagli occhi verdi, con il suo fisico longilineo e atletico e Max. Un ragazzino dal corpo paffuto, molto timido e impacciato ma, allo stesso tempo, molto simpatico. I tre ragazzini sono amici inseparabili, però il loro essere diversi da tutti gli altri li porta ad diventare i bersagli di scherzi e battute sferzanti da parte dei coetanei e pure di alcuni adulti che li circondano. Proprio il povero Max diventerà la vittima del professor Tappabuchi, che non esiterà a deriderlo per la sua forma fisica. Questo fatto non farà altro che unire e rafforzare sempre più l’amicizia tra i ragazzini. Un bel giorno i tre amici, assidui frequentatori della baia del Sole, decideranno di andare oltre l’ultimo stabilimento della spiaggia, da tutti chiamato Il Nulla, perché lì, tempo prima, era sparito un bambino. La curiosità dei tre protagonisti è tanta e la voglia di scoprire cosa si trova nell’Altro Mare spinge Lily, Max e Red ad infrangere i confini. Per loro inizierà un avventuroso viaggio tra rocambolesche peripezie e mostri marini, fino a quando finiranno nelle grinfie del temuto signore dell’Altro Mondo. Gli episodi nei quali Luca di Fulvio inserisce i tre protagonisti, ai quali possiamo aggiungere anche il simpatico gabbiano Gabby, sono mirabolanti e cariche di alta tensione. Il fatto che si manifestino nella dimensione dell’Altro Mare dove c’è il Nulla da indagare, evidenzia la volontà e il coraggio dei tre amici di affrontare un qualcosa (le paure, le insicurezze, la diversità, la crescita) per loro del tutto ignoto e sconosciuto. Il voler fare i conti con quello che non si conosce è per Lily, Max e Red, protagonisti di I ragazzi dell’Altro Mare, una vera e propria sfida che, non solo li porterà a scoprire una nuova dimensione, ma permetterà loro di affrontare le angosce esistenziali per conoscerle, comprenderle e superarle.

Luca Di Fulvio è nato a Roma nel 1957, dove vive e lavora. Prima di dedicarsi alla scrittura si è diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”, dove ha studiato Drammaturgia con Andrea Camilleri. Per anni si è occupato di teatro e ha lavorato, tra gli altri, con Julian Beck del Living Theatre. I suoi romanzi sono tradotti in 16 lingue. Alcuni hanno venduto milioni di copie, come i best seller La gang dei sogni La ragazza che toccava il cielo, con i quali ha scalato le classifiche tedesche. Questo è il suo unico (finora) libro per ragazzi pubblicato in contemporanea qui da noi e per l’editore tedesco.

Source: libro inviato dall’editore al recensore, ringraziamo Marina Fanasca Ufficio stampa Gallucci.

Disclosure: questo post contiene affiliate link di Libreriauniversitaria.

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: