:: Virginia Wolf, Kyo Maclear, Isabelle Arsenault, (Rizzoli, 2014) a cura di Viviana Filippini

by

Virginia-Wolf-1024x1024Virginia e Vanessa sono due sorelle sempre vicine che si vogliono davvero bene, tanto che nulla sembra scalfirle. Un giorno però Virginia, non si sa perché, si sveglia con il lupo dentro. Questo stato d’animo la fa stare male e la porta a recidere ogni rapporto con il mondo esterno. Virginia si chiude sempre più in se stessa, vuole stare solo in camera sua e da sola. La bambina è così triste che anche la sua voce si trasforma, tanto da non essere più umana, ma un verso che ricorda l’ululato di un lupo. Vanessa assiste quasi impotente al dramma che sta colpendo la sorella, ma non si arrende. La piccola si rimbocca le maniche e fa la cosa che meglio le riesce: disegnare. Pennelli, colori, uno, due, tre, tanti fiori colorati iniziano a riempire le pareti della camera di Virginia, dando vita ad un vivace e fantastico giardino che riporta nella ragazzina la serenità e la voglia di vivere. Il libro di Kyo Maclear ha per protagoniste Vanessa Bell e Virginia Woolf, due sorelle britanniche molto famose, la prima come pittrice e arredatrice e l’altra come scrittrice e attivista nella lotta per la parità tra i due sessi, ma queste pagine narrano la solidarietà e il bene tra consanguinei attraverso l’importanza dell’immaginazione e dell’arte. Chi racconta la storia in Virginia Wolf è Vanessa e il suo colorare e disegnare attorno a Virginia forme che la rendano felice, sono la rappresentazione metaforica di una mano tesa con il fine preciso di dare aiuto e portare il sole in quell’animo minato dal malumore, dalla malinconia e dalla tristezza (il lupo nero). Delicate ed eleganti sono le illustrazioni di Isabelle Arsenault che con tratti semplici e precisi riesce a tradurre in immagini la storia e i sentimenti che legano le due sorelle. Traduzione Beatrice Masini.

Kyo Maclear è una scrittrice, saggista e autrice per bambini. Nata a Londra si è trasferita con i genitori, all’età di quattro anni, a Toronto. Laureata in Storia dell’arte e Studi culturali all’Università di Toronto, i suoi testi sono pubblicati in Nord America, Europa Asia e Australia. Il suo primo racconto, The Letter Opener (Harper¬Collins), nel 2007 è stato finalista dell’ Amazon.ca/Books in Canada e First Novel Award, and nel 2009 è stata premiata con il premio K.M. Hunter Artist Award in Literature.

Isabelle Arsenault è un’ illustratrice laureatasi in Disegno grafico all’ Università del Québec a Montréal. Molte sono le sue collaborazioni con riviste in Canada e negli Stati Uniti. Nel 2004 ha illustrato il suo primo libro per bambini (Le coeur de Monsieur Gauguin), nel 2005 le permettera di vincere il prestigioso premio Prix du Gouverneur général dans la catégorie illustration jeunesse de langue française . Nel 2012 grazie alle illustrazioni per Virginia Wolf scritto da Kyo Maclear, la Arsenault ha ricevuto il premmio Le deuxième Prix Littéraire du Gouverneur Général .

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: