:: Un’ intervista con Kathy Reichs

by

3382328-9788817082839Chi non conosce Kathy Reichs, Temperance Brennan, e la serie tv “Bones”? Pochi, molto pochi, credo. Kathy per tutti gli amanti della crime fiction non ha bisogno di grandi presentazioni, ma forse non tutti i suoi lettori italiani sanno che è oltre che una scrittrice è Professore di Antropologia Forense, Vice Presidente dell’ Accademia Americana di Scienze Forensi, e lavora per il National Police Services Advisory Council in Canada. Bene, Kathy Reichs, in una pausa del suo book tour, è qui con noi.   

Benvenuta, Kathy, su Liberi di scrivere e grazie per aver accettato questa intervista. Il tuo ultimo romanzo, – Speaking in Bones– ora pubblicato in Italia con il titolo La verità delle ossa, è il tuo diciottesimo romanzo con protagonista la dottoressa Temperance Brennan. Potresti parlarcene?

Tempe non risolve tutti i casi. E la infastidisce che alcuni cadaveri languano senza nome, non identificati, nel suo laboratorio. Le informazioni su alcuni di questi UIP, persone non identificate, sono disponibili on-line, ed è il lavoro delle “websleuths” abbinarli con i MP, le denunce di persone scomparse. All’inizio della storia, Tempe riceve la visita di uno di questi detective dilettanti che crede che uno scheletro rimasto in deposito da Tempe sia quello di una giovane donna scomparsa da tre anni. Quella che sembra essere a prima vista una tragedia isolata assume una prospettiva più sinistra quando Tempe scopre due ulteriori serie di ossa. Ancora scossa dalla diagnosi di sua madre e dallo shock per la proposta di Andrew Ryan, che potenzialmente le cambierebbero la vita, Tempe cerca di risolvere gli omicidi prima che il numero dei cadaveri salga ulteriormente.

Parlaci della tua protagonista, la dottoressa Temperance “Temp” Brennan? Chi ti ha ispirato il personaggio? E’ simile a te per certi versi?

Professionalmente Temperance Brennan e io siamo esattamente le stesse. Tempe ha un solo figlio, mentre io ne ho tre. Tempe è divorziata, mentre io sono sposata da oltre 40 anni. Tempe è un’ alcolista, mentre io sono incline solo a un secondo bicchiere di Pinot. Tempe è molto più impulsiva di me, e tende a mettersi nei guai. Mi piace andare sul sicuro e lascio libero il personaggio. Penso che ciò che dà ai miei libri autenticità è che faccio quello di cui sto scrivendo. Credo che il fatto che io stia in una sala autopsie, che vada sulle scene del crimine e lavori in un laboratorio forense perfettamente attrezzato dà i miei libri un sapore che altrimenti non avrebbero.

Quali sono le principali differenze tra il personaggio letterario Temperance Brennan e il personaggio televisivo?

La TV è un animale diverso dai libri. Quando abbiamo venduto l’idea alla Fox, inizialmente hanno deciso che avrebbero preferito una versione più giovane del personaggio. Quando abbiamo assunto Emily Deschanel per il ruolo di Tempe, ha apportato il proprio stile alla parte. Il disagio sociale del personaggio televisivo Tempe era in parte la sua interpretazione del ruolo. Sono stata molto soddisfatta della serie televisiva, e credo che Emily sia stata una meravigliosa Tempe.

Qual è il ruolo di Internet mentre scrivi i tuoi libri? O è più importante la tua esperienza diretta?

Alcuni argomenti li ricerco su internet. Speaking In Bones introduce il tema del web sleuthing che è una ricerca appunto on-line. Come al solito, la storia emerge dalla coalescenza di diverse particelle di idea che galleggiano nel mio cervello. Migliaia di persone si impegnano nel web sleuthing in tutto il mondo. Sono rimasta affascinata dal concetto e ho pensato che anche i miei lettori avrebbero potuto trovare l’argomento interessante. Brown Mountain, che si trova nel mio stato, il North Carolina, è famoso per un fenomeno inspiegabile di luci fluttuanti la cui origine nessuno sa spiegare. Le Blue Ridge Mountains sono la patria di molti gruppi religiosi insoliti e poco conosciuti, alcuni dei quali allevano serpenti velenosi e parlano in lingue sconosciute come parte del loro culto. Ho preso questi avvenimenti disaparati, li ho inseriti in alcuni vecchi casi, e Speaking In Bones è stato il risultato. Sono sempre alla ricerca di idee e nuovi argomenti per il prossimo libro, e così realmente si tratta di un mix di casi su cui ho lavorato e di casi che ho letto. Comincio con un caso o una situazione e penso “cosa succederebbe se …” Deja Dead (Corpi freddi, 1998)) si basa sulla mia prima indagine di omicidio seriale. Death Du Jour (Cadaveri innocenti, 1999) ha origine dal lavoro che ho svolto per la Chiesa cattolica, e sul culto di omicidio-suicidio di massa della setta del Tempio solare. Fatal Voyage (Viaggio fatale, 2001) si basa sul mio lavoro di disaster recovery di massa. Grave Secrets (Il villaggio degli innocenti, 2001) è stato ispirato dalla mia partecipazione alla esumazione di una fossa comune guatemalteca.

Qual è il tuo rapporto con i lettori? Come possono mettersi in contatto con te?

Mi piace sentire e incontrare i miei lettori. Faccio un sacco di firma libri e presentazioni, e sento tante storie su come Temperance Brennan abbia ispirato i lettori e gli spettatori a intraprendere la carriera di antropologo, di medico legale o in un campo di carattere scientifico. I lettori mi possono seguire su Facebook: https://www.facebook.com/kathyreichsbooks Twitter: https://twitter.com/KathyReichs Instagram: https://instagram.com/kathyreichs/ Pinterest: https://www.pinterest.com/kathyreichs/ o possono visitare il mio sito web all’indirizzo http://www.kathyreichs.com

Infine, l’inevitabile domanda: a cosa stai lavorando ora?

A dir la verità ora sto lavorando ad un libro non della serie. Nuovi personaggi, nuova premessa, senza Temperance Brennan… ma basta spoiler!

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: