:: #Telefonami, la nostra storia collettiva scritta in quarantena

by

“Sei in isolamento?
#Telefonami!”:
stiamo creando un racconto corale di “evasione”
per trasformare l’emergenza in bellezza.
Lasciati ispirare e invia parole, video, disegni, fumetti…

Partecipa anche tu!

telefono
Per #Telefonami, la storia collettiva scritta durante la quarantena, arrivano testi e immagini da tutta Italia: Lodi, Milano, Como, Monza e Brianza, Firenze, Latina, Macerata, Ancona, Roma, Carrara, Alessandria, ecc. A partecipare sono autori e illustratori ma anche oculisti, informatici, impiegati, life coach…
L’iniziativa è stata inserita in “Milano Aiuta”, la piattaforma del Comune di Milano per progetti di innovazione e collaborazione durante l’emergenza. Ospitata da Dailybest.it e aperta alla condivisione di tutte le realtà interessate, la storia collettiva vuole sfruttare l’isolamento obbligatorio per creare un racconto corale, alleviare questo periodo e rallegrare le giornate delle persone.
Tutto è iniziato con l’incipit “Telefonami (L’astronauta)” di Francesco Carrubba, giornalista e autore, con la cover “spaziale” di Davide Passoni (Poesia Potente e Chitarra Tonante / Poetry Slam! Zelig Tv) e con lo scatto “Lei e la Luna” della fotografa Pamela Rovaris: poi si è sviluppato naturalmente sulla pagina dedicata, dove ci sono tutte le informazioni per partecipare. Basta leggere il racconto, liberare la fantasia e inviare testi, racconti, poesie, foto, video, disegni, fumetti… Oppure si può commentare, dare idee, inventare personaggi, scrivere i capitoli successivi e suggerire come proseguire.
Quando la normalità sarà tornata, questa storia collettiva rappresenterà un frutto virtuoso dell’emergenza. Intanto, grazie alle testate e alle pagine che hanno già parlato di #Telefonami: Radio Marconi, Collaboriamo, Meiweb, CiaoComo
L’idea è dedicata a Raffaele Masto, giornalista, scrittore e narratore di storie, rubato dal Coronavirus: ciao Raffa, “telefonami nello spazio…”.

Tag: ,

4 Risposte to “:: #Telefonami, la nostra storia collettiva scritta in quarantena”

  1. ornella_spagnulo Says:

    Una bella iniziativa 😉

  2. Francesco Carrubba Says:

    Grazie per l’articolo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: