:: Ex voto, Marcello Fois (minimum fax, 2015) a cura di Federica Guglietta

ex

Clicca sulla cover per l’acquisto

Questa short story è la mia prima lettura di Fois. Mi incuriosiva perché era in presentazione il secondo giorno a “Più Libri Più Liberi” e, fortunatamente, come tutti i libri presi alla cieca fino ad adesso, non mi ha deluso.
Eppure un po’ ero titubante, forse per l’argomento, che sentivo poco mio, per niente vicino al mio quotidiano.
Eppure, inaspettatamente, a fine lettura, ne sono uscita con un libro che merita, merita davvero.
Facciamo un passo indietro e lasciate che vi presenti Antonia “Tony”, Jenny e Mariarca che vivono ad Adelaide, in Australia, ma come tradisce il “nome parlante” della terza, sono di origini italiane. Adelaide, dopo Napoli, infatti, è il secondo luogo di culto della Madonna dell’Arco in tutto il mondo.
Tre personaggi femminili, tutte – ognuna a suo modo – protagoniste della storia, ognuna ha un suo peso.
Tony è figlia di Mariarca, Jenny è figlia di Tony. Tony è forte, ruvida e sfuggente, protegge Jenny col suo amore di madre, per non farla sentire più incompleta di quello che già non sia. Ha evidenti problemi di salute e di crescita, Jenny, quella figlia imprecisa per una madre imperfetta, ancora bambina in un corpo da adolescente. Mariarca è la madre colpevole, che è scappata lontana da Napoli e dall’Italia per arrivare in un continente terra di tutti e di nessuno, dove ricominciare tutto da capo. Lei, la “strega”, straordinariamente devota e attaccata alle proprie radici, nonostante tutto, è la nemesi perfetta di sua figlia Tony, che arriva a rinnegare persino il suo nome, per lasciarsi il passato alle spalle, per svecchiarsi, per essere una del posto. Non ricorda il vero motivo del loro trasferimento. O fa solo finta di non ricordarselo.
Fois ci catapulta con un ritmo incalzante e, per questo, mai noioso, in un tempo lontano che brucia più della ferita sullo zigomo alto di sua figlia e che stenta a rimarginarsi. Perché i miracoli non salvano mai del tutto e questo Tony, Mariarca e Jennifer, seppur inconsciamente, lo sanno.
In un atmosfera ovattata e non per questo meno altalenante si susseguono culti religiosi, immagini e persone del passato, presente e, forse, anche da un probabile futuro, in un romanzo breve che ha le sue basi nei saggi antropologici che hanno individuato il culto della Madonna dell’Arco ad Adelaide. Strano, ma vero.

Marcello Fois, classe 1960, è nato a Nuoro, ma vive da anni a Bologna. Laureato in Italianistica, è un autore prolifico, non solo in ambito letterario in senso stretto, ma anche per teatro, radio e fiction televisiva. Negli anni pubblica con Einaudi, Frassinelli, Marcos y Marcos e altri. Tra i suoi scritti ricordiamo: “Sempre caro” (Premio Scerbanenco – Einaudi, 1998); “Dura madre” (Einaudi, 2001); “Memoria del vuoto” (Premio Super Grinzane Cavour e Premio Volponi – Einaudi, 2007); “Nel tempo di mezzo” (finalista al Premio Strega – Einaudi, 2012); “Luce perfetta” (Einaudi, 2015). “Ex voto” è il primo suo romanzo breve, o racconto lungo che dir si voglia, edito da minimum fax. Il suo sito è: http://www.marcellofois.it.

Source: acquisto personale in occasione di Più Libri Più Liberi – Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria (Roma, 4/8 dicembre 2015).

Disclosure: questo post contiene affiliate link di Libreriauniversitaria.

Info: disponibilità immediata solo un pezzo.

Tag:

Una Risposta to “:: Ex voto, Marcello Fois (minimum fax, 2015) a cura di Federica Guglietta”

  1. federicaghiasophia Says:

    L’ha ribloggato su Lo scatolone di Aghia Sophia – recensioni e bla bla bla – e ha commentato:
    Su Liberi di Scrivere, oggi si parla di “Ex voto”, ultimo romanzo breve di Marcello Fois, uscito a novembre per minimum fax e presentato a Più Libri Più Liberi 2015.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: