:: Le fatiche di Ercole, Sergio Parini, Jacopo Fo (Gallucci editore, 2015) a cura di Viviana Filippini

by
img2047-g

Clicca sulla cover per l’acquisto

Arriverà tra pochi giorni (il 23 luglio) in libreria il libro Le fatiche di Ercole scritto da Sergio Parini con i disegni Jacopo Fo (figlio di Dario) edito da Gallucci. Il libro, adatto ai bambini dagli 8 anni in su, racconta le avventure di quel personaggio della mitologia greca che può essere considerato il primo super eroe della storia: Ercole. Il libro ripercorre le dodici fatiche che Ercole dovette affrontare per rimediare al tremendo errore compiuto e per ritrovare la serenità perduta. Ad affidargli le diverse missioni, re Euristeo che, di volta in volta, sceglierà prove sempre più difficili per mettere in crisi l’eroico Ercole. Da leoni super potenti, a draghi con sette teste, passando per irraggiungibili cervi e affascinanti fanciulle dalla cintura preziosa, il figlio di Zeus e Alcmena ne vedrà delle belle. Il libro di Parini narra, con un linguaggio semplice e scorrevole, le avventure del forte Ercole, rese ancor più divertenti ed emozionati dalla colorate immagini di Jacopo Fo. Quello che mi è piaciuto di questo libro è la volontà di raccontare a piccini e adulti (non a caso sul retro del libro è segnata la fascia di età del lettore ideale che va dagli 8 ai 99 anni) una figura mitologica che da più di tremila anni attraversa la storia dentro libri, dipinti e anche film. Ercole appare sì come un super eroe dal fisico scolpito e dalla forza sovraumana, ma allo stesso tempo presenta pure delle piccole fragilità che lo rendono simile a noi lettori di oggi e che ci fanno capire che anche un individuo mitico come lui ha qualche piccola imperfezione. L’Ercole protagonista di Le fatiche di Ercole di Parini si rende conto che nella vita e, in questo caso, nelle sue mirabolanti avventure, non si deve usare solo la forza per ottenere ciò che si vuole. Essa spesso va unita alla razionalità, alla gentilezza, ad un pizzico di astuzia, di pazienza e di volontà per poter raggiungere l’obiettivo stabilito.

Sergio Parini è nato nel 1955 a Milano, dove vive. Prima di mettersi a scrivere ha fatto per un po’ l’organizzatore di concerti (uno solo, per la verità, ma buono: quello che ha lanciato gli Skiantos) e il rocchettaro (L’invasione degli Uomini Paprika). Con Jacopo Fo ha scritto ’68 – C’era una volta la rivoluzione. Ha lavorato come giornalista per diverse testate, tra cui “Donna Moderna”, “Linus”, “Il Manifesto”, “Panorama”. Ha un bambino, Giorgio, per il quale adora inventare e rielaborare storie. Le fatiche di Ercole è una di queste.

Jacopo Fo è nato a Roma nel 1955. Scrittore, attore, regista, attivista, a 18 anni ha cominciato a pubblicare vignette e fumetti su varie riviste underground. Nel 1978 è stato tra i fondatori del settimanale satirico “Il Male”. Autore di una quarantina di libri, tra saggi e romanzi, scrive e disegna per numerosi quotidiani e riviste, da “Cuore” a “Il Corriere della Sera”. Nel 1981 ha fondato in Umbria, dove vive e lavora, la Libera Università di Alcatraz, impegnata a diffondere la cultura della pace, dell’arte e dell’ecologia. Per Gallucci ha realizzato i disegni del volume Le fatiche di Ercole.

Disclosure: questo post contiene affiliate link di Libreriauniversitaria.

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: