:: Recensione di Il mondo di Downton Abbey di Jessica Fellowes (Rizzoli, 2012)

by
il-mondo-di-downton-abbey

Clicca sulla cover per l’acquisto

Giunta alla terza stagione, ma è già stata confermata la quarta, che si inizierà a girare a febbraio, e si parla anche di una quinta, Downton Abbey, serie tv in costume di culto in puro old british style, che ha raccolto ampi consensi sia di critica che di pubblico – e ben poche critiche negative, sebbene anche queste ci sono come è naturale che sia – è sicuramente un fenomeno di portata, e non sono ridicola nel dirlo, planetaria. Merito di tutto ciò va senz’altro alla strepitosa sceneggiatura di Julian Fellowes, alla bravura degli attori, su tutti l’ impareggiabile Maggie Smith nella parte di Lady Violet contessa madre di Grantham, alla certosina ricostruzione storica, dagli ambienti, Highclere Castle è sicuramente uno scenario di grande impatto, ai vestiti, ai cibi serviti, alle auto, tutte d’epoca e alcune davvero rare e di valore quasi inestimabile, e a quel pizzico di anarchica giustizia sociale che pone i personaggi dei piani alti allo stesso piano della servitù. Già in Gosford Park Julian Fellowes aveva dato prova di questa sua visione egualitaria delle classi sociali in barba al ceto e al censo, dando a volte le battute migliori ai personaggi più modesti e defilati. Lo scorso novembre Rizzoli ha pubblicato Il mondo di Downton Abbey – Dietro le quinte della serie TV ( The World of Downton Abbey – The Secrets and History Unlocked, 2011) tradotto da Ada Arduini, un dietro alle quinte delle prime due stagioni scritto dalla nipote di Julian Fellowes, Jessica Fellowes. Un libro davvero da collezione, impreziosito da centinaia di foto, sia del backstage che d’epoca, aneddoti, curiosità, commenti degli attori, frammenti dei dialoghi. Un piccolo tesoro, che è piacevole sfogliare e potrà interessare sia ai fan della serie che a coloro che amano la storia inglese. Il volume è diviso in nove parti: vita domestica, in società, trasformazioni, un destino da servitori, questioni di etichetta, la casa e la tenuta, amore e passioni, la Grande Guerra, e infine dietro le quinte. Che dire oltre ad essere piacevole da guardare, per le foto raccolte, e anche interessante da leggere. Tra le curiosità segnalo i menù dei tempi di guerra, le canzoni che si cantavano, la ricetta per lavare i capelli della signora Beeton (1861), un giorno nella vita di Daisy, la sguattera, e tanto altro. Il secondo volume The Chronicles of Downton Abbey – A New Era sempre scritto da Jessica Fellowes e questa volta da Matthew Sturgis, che narra il dietro alle quinte della terza stagione, è già uscito in Inghilterra edito dalla Harper Collins il 13 settembre 2012. Per chi volesse leggere un’ intervista a Jessica Fellowes rimando al sito Edwardian Promenade, un piccolo scrigno per chi ama l’epoca edoardiana.

Source: libro inviato dall’editore, ringraziamo Federica dell’Ufficio Stampa Rizzoli.

Disclosure: questo post contiene affiliate link di Libreriauniversitaria.

6 Risposte to “:: Recensione di Il mondo di Downton Abbey di Jessica Fellowes (Rizzoli, 2012)”

  1. chipemerletti Says:

    Grazie. Sembra un testo interessante. Amo la serie Tv proprio per l’accuratezza dei dettagli e adoro le piccole minuzie che credo rendano “vera” una storia…

  2. liberdiscrivere Says:

    E’ un libro davvero bellissimo, curato e pieno di dettagli insoliti, nei prossimi giorni citerò qualche stralcio tra i più curiosi, sicuramente la ricetta per lavare i capelli della signora Beeton 🙂

  3. liberdiscrivere Says:

    http://www.guardian.co.uk/tv-and-radio/2013/jan/14/damian-lewis-maggie-smith-golden-globes

  4. chipemerletti Says:

    Tutta colpa tua (si può dire?) l’ho appena ordinato!!!

  5. liberdiscrivere Says:

    Sono contenta, io l’avevo incartato sotto l’albero. Ho passato la notte di Natale a sfogliarlo… Se sei un’appassioanta di moda c’è un intero capitolo dedicato all’argomento. Non ho ancora avuto tempo ma qualche stralcio lo pubblico e non si sa mai che non riesca a intervistare Jessica Fellowes.

  6. :: Downton Abbey. Sceneggiatura completa prima stagione, Julian Fellowes, (Neri Pozza, 2013) | Liberi di scrivere Says:

    […] quarta di copertina. E naturalmente, buona lettura! Consiglio anche la lettura delle recensioni di Il mondo di Downton Abbey di Jessica Fellowes (Rizzoli, 2012) e Ai piani bassi di Margaret Powell […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: