:: Malatesta per il terremoto dell’Emilia

by

Malatesta. La Tremarella

di Lorenzo Mazzoni & Andrea Amaducci (Momentum Edizioni)

20 Maggio 2012. Ore 4.04. La terra trema per venti secondi. La Bassa emiliana si muove. Inizia così questa nuova avventura dello sbirro anarchico Pietro Malatesta, outsider della Squadra Mobile della Questura di Ferrara, alle prese con lo stress post-traumatico di un’intera città. Tra l’isteria collettiva, centinaia di pesci morti che navigano nel fiume, l’allestimento di un campo sfollati nel suo giardino, la solidarietà popolare e il menefreghismo delle istituzioni, Malatesta percorre la provincia martoriata in compagnia dell’inseparabile Gavino Appuntato, in cerca di un furgone rosso con a bordo tre sciacalli senza scrupoli.

http://www.momentumedizioni.it/v5/malatesta-la-tremarella/

TUTTO IL RICAVATO GENERATO DALLA VENDITA DI QUESTO EBOOK VERRA’ DEVOLUTO ALLE VITTIME DEL TERREMOTO DEL 20 MAGGIO 2012 ATTRAVERSO UN VERSAMENTO COME DA INDICAZIONI SUL SITO DELLA PROTEZIONE CIVILE.

Il prezzo è di € 5,00 sui siti e le piattaforme web tradizionali mentre sul sito di Momentum l’offerta è a discrezione dell’utente.
Copia del bollettino verrà scansionata e inserita in questa pagina alla fine di ogni mese in cui sono state generate delle donazioni.

Cari amici, conoscenti, parenti, editori, colleghi e via discorrendo,

nelle settimane passate abbiamo comunicato attraverso la pagina Facebook Malatesta, sbirro anarchico, che avremmo fatto uscire una nuova avventura del nostro patafisico ispettore e che tutti gli incassi sarebbero andati alle vittime del terremoto in Emilia.
Bene, il racconto è pronto. Si intitola LA TREMARELLA e lo potete scaricare direttamente dal sito di Momentum Edizioni:
http://www.momentumedizioni.it/v5/malatesta-la-tremarella/
Il file è in formato PDF, chiunque, anche chi non possiede e-reader, può scaricarlo e leggerlo sul monitor del proprio computer o stamparlo e andarselo a leggere sotto un ciliegio.
Non possiamo garantire sulla qualità, siamo tutti molto stanchi e provati. Scrivere e illustrare un’avventura malatestiana, anche se breve, in due settimane non è stato facile. Ci sentivamo di farlo, è il nostro modo di aiutare chi abita, come noi, l’Emilia, ed ha perso tutto.
E’ stata un’operazione veloce anche perché in Italia c’è la brutta abitudine a lasciarsi tutto dietro le spalle in un attimo. Il terremoto è già stato scalzato dalle puttanate verbali di Cassano, dalle elezioni greche, dall’ennesimo marito che ha ucciso la moglie e da milioni di altre notizie più adatte all’estate. Insomma, più si aspetta e meno interesse si suscita. E qui c’è bisogno di aiuto. Adesso che non crolla più nulla non c’è più niente da vedere, ma ci sono i problemi: la disoccupazione, le spese quotidiane, la vita nelle tendopoli, le case da ricostruire, l’assistenza psicologica. Un mondo va rigenerato. E va fatto anche se le TV sono già andate da qualche altra parte.
Il prezzo è di € 5,00 sui siti e le piattaforme web tradizionali mentre sul sito di Momentum l’offerta è a discrezione dell’utente. Se date € 100,00 forse Malatesta non li vale, ma la causa sì.
Il ricavato generato dalla vendita dell’ebook verrà devoluto alle vittime del terremoto del 20 maggio 2012 attraverso un versamento come da indicazioni sul sito della protezione civile. Copia del bollettino verrà scansionata e inserita nella pagina web di Momentum Edizioni alla fine di ogni mese in cui sono state generate delle donazioni.
Vi preghiamo di diffondere il più possibile questo comunicato.
Grazie

Lorenzo Mazzoni (scrittore)

Andrea Amaducci (illustratore)

Pietro Malatesta (figo senza macchia e senza paura)

Massimo Di Gruso (editore)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: