:: Segnalazione “Miss Fisher – Delitti e Misteri”

by

fisherSu Rai UNO, da mercoledì 31 luglio, in seconda serata, inizierà la serie gialla “Miss FisherDelitti e Misteri” tratta dai romanzi di Kerry Greenwood dedicati all’intrepida investigatrice Phryne Fisher, nella Melbourne degli anni Venti. La serie consta di 13 episodi, la seconda stagione è già in produzione, e sebbene non guardi molta tv credo che questa la seguirò. La Polillo ha pubblicato in italiano Il treno per la campagna, Morte di un marito, Il re della neve, purtroppo ora fuori catalogo e disponibili solo in qualche bancarella dell’usato, ma per chi legge in lingua su questo link troverà la serie completa in ebook. Grazie alla trasposizione cinematografica del Grande Gasby di Fitzgerald e a romanzi come La stella nera di New York di Libba Bray gli anni Venti stanno avvertendo una decisa riscoperta e con ogni probabilità questa serie tv farà da  traino ad una nuova pubblicazione in italiano dei romanzi della Greenwood.
Si comincia con “Una nuova detective” e “Assassinio sul treno per Ballarat”.
Nel primo episodio Miss Fisher, tornata dopo un lungo viaggio in mare, riceve un invito a pranzo dalla sua amica Lydia, ma giunta sul posto scopre che il marito è stato ucciso. Nel frattempo una ragazza, cameriera proprio dai suoi amici, viene ricoverata in ospedale in fin di vita. Le viene presentato un affascinante ballerino ma sembra che sia coinvolto in un traffico di droga. I misteri si infittiscono… Nel secondo Miss Fisher è in partenza con la sua assistente Dot per Ballarat dove ritirerà la sua nuova e bellissima macchina. Ma, durante la notte, dallo scompartimento vicino scompare misteriosamente la madre di una ragazza. A questo punto inizia la ricerca per trovare la signora scomparsa. L’intuito di Miss Fisher non solo farà ritrovare il corpo della vittima, impiccato a una cisterna dell’acqua, ma riuscirà a ricostruire la strada per risalire all’assassino. [trame degli episodi tratte dal sito Rai]

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: