:: Liberi di Scrivere Award terza edizione

by

A gennaio si terrà la terza edizione del Liberi di Scrivere Award. Ogni lettore del blog potrà segnalare i migliori libri, massimo tre,  letti nel 2012 (che siano stati anche pubblicati nel 2012)  per decretare alla fine il vincitore. Più che altro sarà l’occasione di segnalare libri interessanti e confrontarci sulle nostre letture. Quest’anno mi piacerebbe introdurre alcuni cambiamenti. Mi piacerebbe per esempio fare delle preselezioni, per stilare l’elenco dei candidati,  introdurre un piccolo commento associato al voto o mettere anche una menzione speciale per la migliore traduzione. Segnalate anche libri di piccoli editori, ebook, in formato da edicola, anche fumetti e graphic novel. Per le candidature c’è tempo fino al 31 dicembre.  Ah, diementicavo, il mio libro perferito 2012 fino ad oggi è: Io, Anna di Elsa Lewin (Corbaccio, 2012). Grazie.

I candidati:

  • Io, Anna di Elsa Lewin (Corbaccio, 2012) Traduzione di Valeria Galassi
  • Pessime scuse per un massacro di Enrico Pandiani (Rizzoli, 2012)
  • Le rose di Axum di Giorgio Ballario (Hobby&Work, 2012)
  • Nero Criminale – Stefano Di Marino (Edizioni della Sera, 2012)
  • Roma per sempre di Marco Proietti Mancini (Edizioni della Sera, 2012)
  • Dieci piccoli indiani di Agatha Christie (Mondadori, 2012) Traduzione di Beata della Frattina
  • Stoner – John E. Willimas (Fazi, 2012) Traduzione di Stefano Tummolini
  • Qualcosa di più dell’amore– Orlando Figes (Neri Pozza, 2012) Traduzione di Serena Prina
  • I falò dell’autunno– Irené Nèmirovsky (Adelphi, 2012) Traduzione di Laura Frausin Guarino
  • La stretta del lupo di Francesca Battistella (Scrittura & Scritture, 2012)
  • La puntualità del destino di Patrick Fogli (Piemme, 2012)
  • Alle radici del male  di Roberto Costantini (Marsilio, 2012)
  • Occhi viola di Fabio Mundadori (Ego edizioni, 2012)
  • Sherlock Holmes e la morte del Cardinale Tosca, di Luca Martinelli (UR Edizioni, 2012)
  • Chiunque io sia, di Biagio Proietti (Hobby&Work, 2012)
  • I Boschi dell’Odio, di Sara Bovolenta (Foschi, 2012)
  • Angel Heart di William Hjortsberg (Tre Editori, 2012) Traduzione di Anna Cascone
  • Più alto del mare – Francesca Melandri (Rizzoli, 2012)
  • Fai bei sogni – Massimo Gramellini (Longanesi, 2012)
  • Tre settimane a dicembre – di Audrey Schulman (EO, 2012) Traduzione di Nello Giugliano
  • Amnesia, Jean Christophe Grangé, (Garzanti, 2012) Traduzione di Doriana Comerlati
  • L’avvoltoio di Tom Franklin, (Piemme, 2012) Traduzione di Sebastiano Pezzani
  • La notte alle mie spalle, Giampaolo Simi, ( E/O, 2012)
  • Il prossimo sarai tu,  Gregg Hurwitz, (Giunti, 2012) Traduzione di Mauro Boncompagni e Luca Conti
  • Respiro corto, Massimo Carlotto, (Einaudi, 2012)
  • Il metodo del coccodrillo, Maurizio de Giovanni, (Mondadori, 2012)
  • The prestige – Christopher Priest  – (Miraviglia ed., 2012) Traduzione di Fabio Gamberini
  • Uccidere il padre – Amélie Nothonb ( Voland ed., 2012) Traduzione di Monica Capuani
  • Il circo della notte – di Erin Morgenstern – (Rizzoli, 2012) Traduzione di Marinella Magrì

27 Risposte to “:: Liberi di Scrivere Award terza edizione”

  1. Michael G. Jacob Says:

    Don Winslow – Savages.

  2. liberdiscrivere Says:

    Grazie Michael, della tua scelta. Savages di Don Winslow – Le belve è uscito con Einaudi nel 2011. I libri devono essere editi in Italia nel 2012. Ricordo che la votazione vera e propria avverrà a gennaio, così avremo modo di includere tutti i libri del 2012.

  3. liberdiscrivere Says:

    E dai non vale che li aggiunga tutti io, su candidate o preferite che ognuno esprima il suo voto solo a gennaio, come l’ anno scorso?

  4. LFK Says:

    Possiamo autocandidarci?

  5. Michele Scoppetta Says:

    Dieci piccoli indiani – Agatha Christie

  6. Maria Antonietta Pagliano Says:

    Candido “Roma per sempre” di Marco Proietti Mancini

  7. michael g. jacob Says:

    Si chiedeva “il migliore libro che ha letto nel 2012” – ripeto, Savages di Don Winslow.

  8. Viviana Says:

    eccomi qui. questi sono i miei tre
    Stoner – John E. Willimas (Fazi 2012)
    Qualcosa di più dell’amore- Orlando Figes (Neri Pozza 2012)
    I falò dell’autunno- Irené Nèmirovsky (Adelphi 2012)
    sono i tre che scelgo… e non è stato facile….ma eccoli sopra

  9. Max Min Says:

    La stretta del lupo, di Francesca Battistella (Scrittura & Scritture)
    La puntualità del destino, di Patrick Fogli (Piemme)
    Alle radici del male, di Roberto Costantini (Marsilio)

  10. Pierluigi Porazzi Says:

    Nero criminale, di Stefano Di Marino

  11. chiara de magistris Says:

    Occhi viola di Fabio Mundadori ego edizioni

  12. Fabio Mundadori Says:

    Sherlock Holmes e la morte del Cardinale Tosca, di Luca Martinelli (UR Edizioni)
    Chiunque io sia, di Biagio Proietti (Hobby&Work)
    I Boschi dell’Odio,di Sara Bovolenta (Foschi)

  13. Stefano Gerosa Says:

    Nero Criminale – Stefano Di Marino
    Chiunque io sia – Biagio Proietti
    Occhi Viola – Fabio Mundadori

  14. monicabartolini Says:

    Non ho dubbi: ANGEL HEART di William Hjortsberg (Tre Editori).
    Ah, dimenticavo: Auguri a tutti!!

  15. davide ferrari Says:

    Più alto del mare – Melandri
    Fai bei sogni – Gramellini
    Tre settimane a dicembre – Schulman
    Ciao.

  16. Cecilia Says:

    1) Amnesia, Jean Christophe Grangé, Garzanti
    2) L’avvoltoio di Tom Franklin, Piemme
    3) La notte alle mie spalle, Giampaolo Simi, E/O

  17. Matteo Strukul Says:

    “Il prossimo sarai tu” Gregg Hurwitz, GIUNTI
    “Respiro corto” Massimo Carlotto, EINAUDI
    “Il metodo del coccodrillo” Maurizio de Giovanni, MONDADORI

  18. Luca Says:

    La puntualità del destino
    Respiro Corto
    Il metodo del coccodrillo

  19. Silvia Says:

    Che fatica trovare libri belli letti nel 2012 e pure pubblicati nel 2012! 🙂
    Che mi son piaciuti con “data” 2012 ho trovato:
    The prestige – Priest C. – Miraviglia ed.
    Uccidere il padre – Nothonb A. Voland ed.
    Il circo della notte – Morgensen E. – Rizzoli
    ( E’ stato carino anche : In trappola al Gil’s dinner – Martinez Lee A. – Delos Books ed.)

  20. GianCarlo Says:

    Le rose di Axum
    Nero criminale

  21. Viviana Says:

    complimenti ai nostri amici per le segnalazioni continuate ad sfiziarci con le vostre preferenze…

  22. elenaromanello Says:

    Fai bei sogni – Gramellini
    Tre settimane a dicembre – Schulman
    Dieci piccoli indiani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: