Una rubrica dalla parte della poesia

by

Dal 2001 al  2006 ho curato sul Secolo d’Italia una rubrica fissa di poesia. Si chiamava  Nel verso giusto e usciva  il martedì. Per molti che amano la poesia era diventato un appuntamento imperdibile. Cosa insolita nella storia della stampa quotidiana italiana, uno  spazio di  3000 battute dedicato alla poesia. L’iniziativa riscosse l’attenzione dei media. Ma soprattutto ho ricevuto l’attenzione di molti  lettori , poeti e di lettori  – poeti che mi facevano pervenire in redazione i loro libri. Molti critici mi invidiavano , nel senso buono del termine,  questo spazio  nel quale ampiamente e in assoluta libertà potevo parlare e sparlare con onestà intellettuale di tendenze poetiche, libri e tutto quello che riguardava il mondo del verso. Personalmente l’ho sempre definito uno spazio corsaro, e così lo hanno percepito anche i miei lettori affezionati. Il mio interesse andava e va soprattutto alla piccola e media editoria, in cui oggi è possibile trovare ancora la buona poesia. Non ho fatto sconti ai poeti laureati e al loro potere culturale. Dopo qualche anno la rubrica ritorna. Da mercoledì 13 gennaio,  su Linea quotidiano (www.lineaquotidiano.net),  torno a firmare Nel verso giusto con lo stesso spirito corsaro e sempre dalla parte di chi ama la poesia e la considera una cosa onesta. Chi volesse inviarmi i propri libri può farlo al seguente indirizzo: Nicola Vacca c/o Gianni Lenzini Via Po 116 00198 Roma. Vi assicuro che nulla passerà inosservato.

Nicola Vacca

2 Risposte to “Una rubrica dalla parte della poesia”

  1. chopy Says:

     Carissima Giulia passo per portarti un po’ di carbone… Perché? Mi avanzava e non sapevo a chi portarlo… 🙂

  2. valtergiraudo Says:

    Bella iniziativa!
    Ottima per i poeti!

    ciao

    Valter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: