:: Gruppo di lettura – Raymond Chandler

by

The-Big-Sleep-trailer-book

Gentili lettori, vi propongo oggi un Gruppo di Lettura molto particolare dedicato interamente a Raymond Chandler, invitandovi a un ciclo di letture e incontri dedicati alla sua produzione letteraria. Raymond Chandler è un autore che amo molto, e rileggo spesso, ho pure comprato i suoi libri in lingua originale tanto per carpirgli i suoi segreti e imparare dal migliore. Che ne dite?

Avrete un mese per leggere il libro. Poi venerdì 15 novembre ci incontreremo per discuterne. Tutto il giorno, così ognuno si regola con i suoi impegni.

Il primo libro è Il grande sonno, The Big Sleep, già mi sono occupata di questo libro, per chi ha piacere di leggere il mio articolo segnalo il link.

61UqiAmPLsL

Non mi resta che dirvi allora Buona lettura! e Arrivederci al 15 novembre!

Tag:

12 Risposte to “:: Gruppo di lettura – Raymond Chandler”

  1. Isabella Says:

    Va bene, io ci sono. Rileggerlo dopo tanti anni sarà una bella esperienza.

    • Shanmei Says:

      Ti aspetto! Sì rileggere Chandler è sempre un’esperienza incredibile. Io proverò a leggerlo in inglese, sono davvero curiosa. Tenendo naturalmente la versione tradotta in italiano sottomano.

  2. Isabella Says:

    Ho riletto con piacere il “Grande sonno” che ho cercato disperatamente in tutte le librerie di Torino prima di trovarne una sola copia superstite. Lo trovo sempre un grande libro, con una bella trama ben congeniata e dei personaggi accattivanti che solo il film con Bogart ha restituito come si deve (non amo quello di Mitchium) . Un libro pieno di atmosfere e con delle descrizioni dettagliate e bellissime come quella iniziale che descrive Marlowe nei più piccoli dettagli. Per me un capolavoro del genere noir

    • Shanmei Says:

      Grazie Isabella di aver partecipato! Sì il “Grande sonno” è un libro che si rilegge sempre con piacere. Adoro Chandler anche per gli altri suoi libri, ma per questo ho un affetto speciale. Sì la descrizione iniziale è strepitosa, ripenso sempre agli orologini che decorano el calze di Marlowe, e davvero chi se non Chandler riesce a fare una magia simile. Amo il film con Bogart, e anche quello con Mitchum, più decadente e “triste”. Ma la storia è davvero senza tempo. E sì sono copie che vanno a ruba, sei stata fortunata a trovarlo, io ho ancora l’edizione Omnibus Mondadori curata da OdB!

      • Isabella Says:

        Chandler non si sentiva ai livelli di Dashiell Hammett, ma si sbagliava, entrambi comunque hanno dato al noir un’impronta indimenticabile.

      • Shanmei Says:

        Hammett aveva fatto davvero l’investigatore, trasse molta ispirazione dalla sua passata attività nell’agenzia Pinkerton, quindi parlava di sè in molti libri. Chandler era uno scrittore puro, creava mondi immaginari. Due stili, due modi di essere. Hammett molto più ruvido di Chandler.

        • Isabella Says:

          Sì poi molto più complesso… Il falcone maltese è intricatissimo, mentre il Grande sonno è più lineare… Ruota tutto attorno alle due sorelle, una peggio dell’altra.

        • Shanmei Says:

          Vero! Ma Marlowe si prende una scuffia terribile per Vivian, anche se poi sposa Linda Loring in “Poodle Spring Story”.

      • Isabella Says:

        Quello non lo conosco, mai letto Avevo letto Addio mia amata, perché me lo aveva prestato mio fratello, ma molti anni fa, ero ragazzina.

        • Shanmei Says:

          In realtà Chandler scrisse pochissimi capitoli di quel libro, poi subentrò la morte. Ma sì Marlowe si sposa, a sopresa si può dire, contraddicendo molto del personaggio che aveva creato, solitario e un po’ burbero.

          • Isabella Says:

            Sì è strano pensare a Marlowe sposato, meglio pensarlo single….è più intrigante.

          • Shanmei Says:

            Stasera guardo “Una donna nel lago” (Lady in the Lake), film in biano e nero degli anni ’40 con Marlowe. Buona serata, e ancora grazie di aver partecipato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: